Braccia toniche e in forma per l’estate

Braccia toniche e in forma per l’estate

157
SHARE
braccia toniche

Se le tue braccia influenzano il tuo modo di vestire è il momento di cambiare le cose! Con il caldo intenso di questi giorni estivi rinunciare ad indossare abiti scollati, canotte e top, non è la soluzione. Ma come si fa quando le nostre braccia non sono esattamente al top? Ecco come avere rapidamente braccia toniche e in forma per l’estate.

Sogni braccia toniche e in forma? allora È ORA DI SCOLPIRLE E RENDERLE TONICHE!

E’ soprattutto d’estate che il problema si propone in tutta la sua “drammaticità”! Le serate con gli amici o le giornate in spiaggia rischiano di trasformarsi in occasioni di disagio e imbarazzo. E’ il momento giusto per porre rimedio alla situazione. Qualche piccolo accorgimento e qualche esercizio mirato ci permetteranno di avere in poco tempo braccia toniche e scolpite! Insomma, braccia da guardare, non più da nascondere!

Braccia toniche per l’estate!

Tra le principali cause della scarsa tonicità delle braccia c’è l’alterazione del flusso venoso dell’arto. Non a caso il problema affligge soprattutto le donne che che hanno passato gli “anta”. Lo scombussolamento ormonale di questa fase della vita provoca, infatti, tra le altre cose, anche l’alterazione della circolazione sanguigna. Attenzione però! L’alterazione, oltre che dall’età, può essere provocata anche da altri fattori. Un’alimentazione scorretta, una vita sedentaria, l’uso di contraccettivi orali, problemi alla tiroide sono tutti fattori che mettono a rischio chiunque, giovani e meno giovani!

Se le braccia sono rotondette

Se il problema è un po’ di ciccia in più, è chiaro che la prima cosa da considerare è mettersi a dieta. Di sicuro qualche centimetro di troppo lo avremo anche da qualche altra parte! Sappiamo bene, però, che  non è possibile dimagrire solo dove vorremmo. Anzi, spesso, è proprio lì che i centimetri si perdono più lentamente e con maggiore difficoltà. Dobbiamo associare la dieta ad un programma di allenamento mirato. Andare a sollecitare le zone pigre del nostro corpo ridestando il nostro metabolismo. Solo in questo modo avremo dei risultati. E anche immediatamente visibili. La dieta quindi non basta. Dovremo anche bruciare calorie, con un’attività aerobica, e definire e rassodare i nostri muscoli con qualche esercizio di tonificazione. Solo così riusciremo ad avere rapidamente ottimi risultati.

Se le braccia sono flosce

Nel caso in cui il problema siano delle braccia flosce, eliminare la pelle vuota “in eccesso” sarà un po’ più difficile. Certo, si può optare per la chirurgia estetica. Fa miracoli! Senza essere così drastiche, se il problema non è così evidente, costanza e determinazione saranno sufficienti ad ottenere lo stesso braccia toniche e in forma. In questo caso l’applicazione quotidiana di una crema rassodante specifica sarà indispensabile, per aiutarci ad elasticizzare i tessuti. Mattina e sera, la useremo massaggiando delicatamente le nostre braccia, insistendo sulla parte interna e facendo attenzione ad evitare le ascelle. Anche bere molta acqua ci aiuterà così come evitare l’eccessiva esposizione ai raggi solari. Ma è soprattutto un costante e mirato esercizio fisico che ci aiuterà ad avere in tempo per l’estate braccia toniche, eliminando le parti pendenti.

Braccia in forma in 4 mosse

Ecco alcuni consigli utili che ci aiuteranno a raggiungere in breve tempo il nostro obiettivo:
1. Evitiamo di esporci eccessivamente al sole. La zona interna delle braccia è particolarmente delicata. I raggi solari, indebolendo le fibre del derma per via dei radicali liberi, aumentano l’effetto rilassamento della parte.
2. Seguire un’alimentazione controllata, riducendo il consumo di grassi e aumentando quello di fibre. Ci aiuterà a mantenere la nostra pelle sana ed elastica, oltre a perdere qualche centimetro.
3. Fare attività fisica. Andare in palestra è una sana abitudine, da coltivare tutto l’anno ma con il caldo diventa più difficile e faticoso! Possiamo comunque, almeno tre volte a settimana, praticare qualche attività all’aperto. Nuoto, footing, bicicletta. Sono diverse le possibilità di fare moto outdoor. E una volta a casa, continuare il nostro training per una decina di minuti con qualche esercizio per le braccia, da eseguire anche con l’ausilio dei manubri. Sul web abbondano i video tutorial dedicati. Non c’è che l’imbarazzo della scelta!
4. Bere molta acqua, aiuta a drenare i liquidi in eccesso e a mantenere elastica la pelle. E non solo delle braccia!