Ogni riccio un capriccio: scopriamo la mousse Foxy Curls di Tigi

Ogni riccio un capriccio: scopriamo la mousse Foxy Curls di Tigi

186
SHARE
Bed Head Foxy Curls

Avete mai provato Bed Head Foxy CurlsChi non li ha li invidia, chi li ha, invece, li considera una croce. Sono i capelli ricci, caratteristica di bellezza femminile da sempre associata a un carattere passionale e ribelle. Ribelli di fatto lo sono, queste ciocche che non stanno mai in ordine, e richiedono cure particolari a partire dal lavaggio.

Ogni riccio un capriccio e quanta fatica per mantenerli in ordine

Lavare i capelli ricci significa prendere confidenza con gli shampoo idratanti, il balsamo e le maschere protettive per districare i vari fili togliendo l’effetto crespo. Li si asciuga quindi tamponandoli (mai strofinare!) e pettinandoli con pettini dai denti larghi. Quando usate il phon assicuratevi che non sia mai alla massima potenza, preferendo applicare il diffusore.

Bed Head Foxy Curls potrebbe essere la soluzione che fa per voi

E’ importante usare delle sostanze, prima dell’asciugatura, che modellino il capello riccio in modo da dargli forma e bellezza. Per questo, la Tigi ha prodotto le mousse della serie Foxy Curls (Bed Head Foxy Curls, Extreme Foxy Curls). Si tratta di una schiuma per fissare i ricci e renderli luminosi e accentuati, flessibili e tonici nel tempo. Non soltanto idrata, ma controlla la vivacità del capello dandogli morbidezza e aspetto setoso.  I capelli ricci più che quelli lisci o ondulati subiscono pesantemente le influenze dell’ambiente e degli elementi naturali. Facilmente si arruffano e perdono la propria elasticità, per cui l’azione di una mousse come Foxy Curls garantisce anche un lungo mantenimento della loro salute.capelli ricci donna

Cosa ne pensa chi l’ha provato

Il prodotto pare molto apprezzato e viene spesso citato nei forum che si occupano della bellezza delle ragazze ricce. I tanti lati positivi che vengono sottolineati dalle utenti riguardano, come detto, l’azione della mousse sulla forma del capello riccio. In particolare viene apprezzato il suo rendere i capelli “morbidi e mai appiccicosi”, ma anche l’estetica con cui veniva presentato al pubblico. La confezione è definita “stilosa” e i colori delicati, qualche cliente ha deciso di provarlo proprio perché attirata dal flaconcino.

Anche il prezzo viene accolto senza problemi, dato che si aggira tra le 9 e le 11 euro. Per quanto riguarda le critiche al prodotto, le persone che lo hanno provato parlano di “profumazioni un po’ troppo pesanti”, paragonate in modo negativo all’odore che emanano certi tipi di gomme da masticare. L’effetto dell’odore tuttavia si attenua e sparisce una volta asciugato il prodotto.  Altro aspetto negativo, per qualcuno, è la forma del flacone che impedirebbe all’erogatore di pescare la parte finale della mousse, col risultato che “una volta consumato tre quarti del prodotto l’erogatore non riesce più a far uscire il rimanente”.

Per chi invece non ha apprezzato l’azione del prodotto sul capello, qualche critica si trova sul fatto che i capelli si attorcigliano troppo. Ma per finire in bellezza, c’è ancora qualche aspetto positivo da sottolineare, ed è quello legato alla quantità contenuta in ciascuna confezione: alcune donne hanno valutato che può durare anche sei mesi, lavando i capelli un giorno sì e uno no.

REVIEW OVERVIEW
EFFICACIA
PRATICITA'
INCI
PREZZO
SHARE
Previous articleMassaggio Ayurvedico: in che cosa consiste e quanto costa
Next articleMelograno: proprietà, benefici e possibili usi