Extension per capelli: lunghezza e volume in un attimo

Extension per capelli: lunghezza e volume in un attimo

118
SHARE
Extension per capelli lunghezza e volume

Hai tagliato troppo i capelli e li rivorresti lunghi in un momento? Oppure vuoi cambiare pettinatura per una serata importante? Allora perché non provare le extension per capelli!

Cosa sono le extension

Sono delle ciocche di capelli naturali o artificiali che possono essere aggiunte per allungare o dare volume alla capigliatura. Si possono utilizzare dello stesso colore dei propri capelli o di una nuance diversa di pochi toni per ottenere un effetto naturale. Per un look più estroso e vivace si possono anche applicare extension colorate.

La tecnica di applicazione

Ci sono diverse tecniche di applicazione. Vediamo le più diffuse:
Extension per capelli

Applicazione con cheratina

Il parrucchiere applica le ciocche ad una distanza di mezzo centimetro circa dalla radice dei capelli e le fissa scaldando con il ferro una specie di “colla”, la cheratina, una proteina che indurendosi diventa invisibile e fissa tenacemente la ciocca aggiuntiva.  Le extension per capelli possono avere una durata di 4-5 mesi se vengono trattate con cura.

Con cucitura

Questo metodo è meno conosciuto, ma è il preferito dalle star. Le ciocche vengono veramente “cucite” ai capelli ma nonostante possa sembrare un procedimento aggressivo, i capelli non vengono danneggiati e le ciocche possono essere tolte e riutilizzate in un secondo tempo.

Con “micro ring”

Per attaccare le ciocche ai capelli viene usato uno speciale anellino che, una volta arrivato alla cute, viene schiacciato con una pinza per fissare il tutto. Anche questo sistema non danneggia i capelli ma è di breve durata, non più di un mese.

Con clip

Si tratta di ciocche mobili, dotate di un piccolo meccanismo in silicone che si aggancia ai capelli naturali. Si possono mettere e togliere infinite volte, autonomamente, a casa propria. Ovviamente ci vorrà un po’ di pratica per posizionarle correttamente e renderle omogenee con il resto dei capelli. Sono da fissare a pochi centimetri dal cuoio capelluto per ottenere un effetto il più naturale possibile.

Come trattare le extension

Dipende dal tipo di extension. Per quelle fisse si può continuare ad utilizzare il solito shampoo ma bisogna assolutamente utilizzare il  balsamo o una maschera per capelli, spazzolarli sempre bene in modo che non si creino nodi e aver cura di non lasciare legati stretti i capelli a lungo.

Il prezzo

Questa tecnica è molto diffusa ed il vostro parrucchiere di fiducia saprà certamente indirizzarvi verso la soluzione migliore per voi. Il costo dipende dal tipo di capello che compone l’extension, se naturale o artificiale, dalla lunghezza e dalla corposità della ciocca. Ovviamente i capelli naturali sono più costosi ma sicuramente sono di maggior durata, qualità e sicurezza. In questo caso il prezzo aumento se si tratta di capelli “Remy”. I capelli Remy 100% sono quelli che hanno una struttura integra, comprensiva delle cuticole protettive tipiche del capello naturale e che di conseguenza hanno un costo maggiore ma ovviamente una migliore resa estetica e in termini di durata. Sono però molto rari perchè la grande richiesta ha consumato le scorte disponibili sul mercato.