Intimo femminile: stile e seduzione

Intimo femminile: stile e seduzione

104
SHARE
intimo femminile

Ogni donna ha un proprio stile inconfondibile che la contraddistingue quando è l’ora di andare a dormire! C’è chi si veste da eschimese, chi al pigiamone non rinuncerebbe mai, preferisce indossare solo una t-shirt e uno slip, altre ancora che neppure la regina Antonietta era così elegante quando si apprestava ad andare a letto col regale consorte. Eppure c’è una cosa che le accomuna tutte indistintamente. Nessuna donna è immune dal fascino di un intimo femminile sexy.

l’eleganza nella lingerie è fatta di pizzi, trasparenze e tessuti voluttuosi!

L’importante è non scadere mai nella volgarità, preferendo un certo tipo di intimo femminile piuttosto che un altro, in base al proprio fisico o alla propria personalità. Chi ha detto che solo chi ha un fisico perfetto può indossare un intimo sensuale? Anche le curve morbide hanno la possibilità di valorizzarsi se “inguainate” nell’intimo femminile giusto! Il Baby doll, ad esempio, è di sicuro l’intimo più facile da portare e molto sexy. La linea a trapezio o drappeggiata sotto il seno, minimizza i fianchi e il tessuto, tulle o chiffon leggero, lo rendono sexy con complicità, nascondendo le rotondità in eccesso.

Intimo femminile: per chi sa osare

Il colore della seduzione è per eccellenza: il nero! Ma anche il rosso fa sempre molto “peccatrice”. Il bianco è tentatore nella sua “purezza” ma deve essere trasparente. Il colore acceso invece va usato con parsimonia ed umorismo: un intimo giallo sole o rosa caramella può ottenere l’effetto contrario se non si sa giocare con l’ironia o non si è decisamente sicure del proprio corpo. Per chi ha coraggio e voglia di osare, i completi intimi sexy proposti dai vari brand del settore, sono davvero tantissimi. Dai coordinati reggiseno-perizoma-reggicalze in pizzo trasparente che risveglierebbero anche un morto, corsetti con lacci che aspettano solo di essere slacciati lentamente, alle tutine in pizzo che aderiscono al corpo come una seconda pelle, in un vortice di pizzi e trasparenze! E spesso anche senza spendere una fortuna!

1Il body

intimo femminile bonprix bodyBonprix propone in catalogo diversi modelli di body, tutti molto seducenti. Nella foto: body realizzato in pizzo morbido semitrasparente nell’abbinamento nero su bianco. Le coppe sono imbottite e dotate di ferretto, creano un prezioso sostegno per un décolleté a prova di sguardo. Indovinati anche i contrasti degli inserti in pizzo, che esaltano la silhouette.

2I coordinati

intimo femminile yamamay

Yamamay propone centinaia di combinazioni di reggiseno e slip: in pizzo o in tulle trasparente, con o senza bretelline, in tantissimi colori e fantasie. Tutte davvero molto belle ed eleganti, romantiche o sexy, per tutte le occasioni e, soprattutto, senza mai perdere di vista comodità e vestibilità.

3La guêpière

intimo femminileUn tuffo nel passato, un intimo che ricorda un po’ i boudoir francesi. Victoria’s Secret propone la versione a bustino stringato, con stecche laterali ed inserti in pizzo alternati al tulle. La chiusura intrecciata sul davanti e il perizoma con stringhe laterali ne fanno un’arma di seduzione davvero irrinunciabile!

4Le catsuit (o bodystocking)

Non proprio un intimo per tutti i giorni, il bodystocking, o catsuit, letteramente “calza da corpo“, è una tuta aderentissima in nylon o pizzo. Da indossare solo se si ha in mente una serata particolarmente hot e trasgressiva e, soprattutto, il fisico adatto. Attenzione quindi! Tangamaniaonline.com ne propone una discreta selezione.