Makeup: gli errori assolutamente da evitare quando ti trucchi

Makeup: gli errori assolutamente da evitare quando ti trucchi

166
SHARE
makeup

Al mattino, spesso, ci trucchiamo con gli occhi ancora chiusi dal sonno, o la mano tremante per l’ansia di far tardi.  E’ molto facile, quindi, esagerare con l’ombretto oppure sbaffare il rossetto! Per noi “comune mortali”, infatti, gran parte degli errori nella stesura del makeup dipendono dalla fretta o da luci, spesso, poco adatte.

Si esagera con le quantità oppure si sbaglia nella scelta dei colori

Ci si trucca per essere più belle, imitando la mamma o copiando le amiche. Oppure guardando qualche tutorial su internet. Insomma, ci si impara “sperimentando”. E, spesso, commettendo degli errori. Tra i tanti ce ne sono alcuni che, più degli altri, incidono sulla resa finale. Meglio evitarli allora, per non uscire di casa “mascherate” o truccate male. Vediamo quali sono gli errori assolutamente da evitare per essere veramente più belle.

Makeup: gli errori da evitare

Per la buona riuscita del make up è importante preparare la nostra pelle. Un buon tonico e una crema idratante sono prodotti indispensabili, da usare rigorosamente prima di applicare qualsiasi prodotto. Una pelle distesa e riposata è la condizione migliore per creare la base necessaria. makeupAltrettanto importante è struccarsi prima di andare a letto! Eviteremo così che la pelle al mattino appaia spenta e stanca perché, durante la notte, non si è rigenerata respirando. Dormire con gli occhi truccati li farà apparire gonfi e rossi, senza contare che le ciglia, alla lunga, tenderanno a spezzarsi. Latte e tonico quindi! Oppure acqua micellare, o acqua e sapone. Scegliete voi!L’importante è struccarsi tutte le sere!

  • Fondotinta: evitare di esagerare ci salverà da uno sgradevole effetto maschera. Soprattutto se il viso appare stanco! In questo caso anche la scelta del colore è fondamentale per un makeup perfetto. Evitare i toni troppo chiari ma anche quelli troppo scuri! Evidenzierebbero il problema. Meglio un colore vicino al nostro colore naturale, steso con moderazione, dal centro del viso verso l’esterno.
  • Blush: va applicato solo sugli zigomi e sfumato sulle guance. Evitate di usarlo su tutto il viso. Per questo esistono le terre abbronzanti. Il colore dovrà essere adatto alla vostra pelle. Un tono più scuro della base andrà benissimo. Da evitare assolutamente i rosa Barbie o i rosso Heidi.
  • Terra abbronzante: anche in questo caso da evitare i colori troppo scuri. Si noterebbe troppo la differenza con collo, mani, braccia e décolleté. Senza contare che un colore troppo scuro indurirebbe i lineamenti e, soprattutto, invecchia!
  • Se avete la pelle un po’ grassa non impanatevi come cotolette, abbondando con la cipria! Sarà sufficiente tamponare bene la pelle con la nostra solita cipria con un po’ di polvere di riso o di cipria. Piuttosto, anticipiamo la prossima pulizia del viso!

Gli errori da evitare nel makeup occhi e labbra

Se il nostro viso appare particolarmente stanco mostrando i segni della fatica e dello stress, esagerare con il trucco non farà che peggiorarne l’aspetto. Meglio puntare su un makeup leggero, dall’effetto “naturale“. Illuminerà il viso alleggerendolo! Soprattutto nella zona occhi.

  • Mascara: applicatelo su tutte le ciglia superiori, fino agli angoli estremi. Evitate di stenderlo anche sulle ciglia inferiori solo se avete delle occhiaie evidenti. Eviterà di accentuarne le ombre.
  • Matita per occhi: va usata per gli occhi. Evitate quindi di usarla anche per le sopracciglia. Troppo morbida rischierebbe di sbaffare o sciogliersi con troppa facilità.
  • Correttore: evitate di stenderlo a mezzaluna. Va steso disegnando un triangolo con la punta verso gli zigomi e sfumatelo con attenzione. Evitate di eccedere. Soprattutto sotto gli occhi non farà che accentuarne i difetti.
  • Matita labbra: usare un colore troppo scuro rispetto al rossetto appesantisce, involgarendo. Meglio scegliere una matita della stessa tonalità del rossetto. Evitate anche di uscire dai bordi per ingrandirne il disegno. A meno che non siate super esperte! I risultati potrebbe essere terribili da vedere. Da evitare assolutamente: utilizzare la matita senza rossetto.