Troppo sport fa venire le smagliature

Troppo sport fa venire le smagliature

276
SHARE
smagliature bodybuilding

Un problema che riguarda anche molti uomini, in particolare coloro che praticano il bodybuilding, che comporta un forte aumento della massa muscolare. Si è soliti associare le smagliature all’universo femminile, piccole cicatrici di un colore variabile tra il bianco, il rosso ed il violastro, molto comuni a seguito di un parto o per dei continui e repentini sbalzi di peso. Si tratta di veri e propri inestetismi che il più delle volte è impossibile trattare con efficacia, sebbene numerose siano le cure ed i prodotti specifici sul mercato atti a porne rimedio.

PRATICARE REGOLARMENTE SPORT AIUTA CERTAMENTE AD OTTENERE UN FISICO TONICO E IN FORMA.

Le smagliature da attività sportiva

Non tutti sanno che tra le cause che determinano l’insorgere delle smagliature, accanto a fattori come bruschi sbalzi di peso, gravidanza e la componente genetica, troviamo un’eccessiva attività fisica associata in particolare ad un notevole aumento della massa muscolare e all’utilizzo di steroidi anabolizzanti.smagliature da sport 2Un fenomeno, questo, che interessa anche molti uomini, in particolare nella pratica del body building, che comporta un forte aumento della massa corporea. Quando il fisico aumenta di volume nel giro di poco tempo, possono comparire delle cicatrici di colore rosa, viola o biancastro su schiena, braccia e torace (soprattutto nella parte anteriore delle spalle e nella regione dorso-lombare). La comparsa negli uomini di smagliature, in tutto e per tutto identiche a quelle femminili, avviene solitamente in chi pratica sport come il sollevamento pesi, il judo, la pallavolo o la ginnastica in modo continuativo. A contribuire è soprattutto l’iperfunzionalità corticosurrenale, che rende le fibre elastiche della pelle facili alla rottura. Con il sollevamento pesi e le flessioni, i muscoli sono soggetti a cicli costanti di tensione e rilassamento, ed allo stesso modo la pelle che li ricopre: è proprio questo movimento costante una delle ragioni per cui si tendono ad originare, nel tempo, le smagliature sulla propria epidermide.

Praticando un’intensa attività fisica, ed arrivando a sollevare fino a 90 kg per braccio, la muscolatura è soggetta ad un rapido aumento, e la pelle non è pronta a questo repentino rigonfiamento dei tessuti. Medici e specialisti sottolineano infatti che l’essere predisposti alle smagliature è uno dei motivi per cui compaiano, ma la ragione indotta principale è proprio la perdita o l’aumento improvviso e costante di peso. I muscoli aumentano in modo esponenziale, anche attraverso l’utilizzo di steroidi ed anabolizzanti, e conseguentemente il proprio corpo aumenta in modo considerevole di peso.

Rimedi e precauzioni per gli sportivi

Tendenzialmente gli sportivi, ed in particolar modo i body builder, prima di ogni sessione di allenamento, utilizzano delle creme e dei preparati appositi, con i quali rendere più elastica la pelle, prevenendo sul tempo la formazione degli spiacevoli inestetismi. Per curare le smagliature già formatesi, invece, esistono creme e preparati a base cortisonica, prescritti da dermatologi specializzati, che favoriscono una riduzione del tessuto cicatrizzato e, in buona parte dei casi, l’eliminazione totale; nei casi più ostici, invece, quelli in cui le smagliature vanno ad interessare aree di pelle troppo ampie per essere eliminate, l’unico modo per risolvere il problema è quello di ricorrere alla chirurgia estetica. Ciò che consigliano i dermatologi, tuttavia, è quello di rivolgersi a degli specialisti della pelle prima di cominciare pratiche sportive come quella del body building: in questo modo è possibile venire a conoscenza di prodotti che prevengono gli inestetismi, oltre a scoprire in quale misura un aumento muscolare non crei alcun problema alla propria epidermide.

Per fortuna ci sono in circolazione diverse soluzioni, sia prodotti che trattamenti estetici, che possono aiutare ad attenuare le smagliature, leggi la nostra recenzione su Mederma Smagliature.